Recensione HP Gaming Omen Transceptor Duffle Bag

Recensione HP Gaming Omen Transceptor Duffle Bag

Questo borsone/zaino (essendo dotato di tracolle)  e composto da una tasca centrale principale dove  al suo interno troviamo  tre tasche di cui due dedicate uno allo storage delle cuffie e uno comunicante con tasca esterna dotato di prolunga USB 2.0 per poter installare un power bank  e cosi poter ricaricare i nostri device.

IMG_2652IMG_2654IMG_2658

Esternamente troviamo  oltre alla tasca dorsale  ben protetta e ampia per poter inserire notebook con dimensioni fino a 15,6″, una fessura per poter infilare il borsone sopra un trolley , due tasche  una che  accede al’ interno della tasca centrale e una  anche essa rivolta verso la tasca centrale ma non comunicante (comoda per inserirci scarpe/ciabatte ho oggetti che non vogliamo che entrino in contatto con indumenti ho device )

IMG_2664

IMG_2668

Per finire troviamo tue tasche  dotate una di zip e l’altra con chiusura a velcro questo ultima dotata di protezione RFID e presa USB di veloce e facile accesso  (un po’ meno quando si utilizza il borsone in modalità zaino)La mia esperienza comunque la reputo positiva ho utilizzato questo borsone/zaino per due giorni di vacanza trovandolo abbastanza capiente e comodo sia utilizzandolo come borsone che indossandolo come  zaino, oltre ad essere impermeabile e con un bel design.Se devo trovare un difetto ma che non ne pregiudica l’utilizzo sono nelle cerniere le zip , bel design ma sinceramente avrei preferito un’altra soluzione che un semplice cavo con un pezzo di plastica proteggi dita.

lo potete acquistare su Amazon a questo Link HP – Gaming Omen Transceptor Borsone Duffle Bag per Notebook fino a 17.3″, tasca RFID, Presa USB Integrata, Nero

 

 

Trapano Avvitatore Bosch Professional GSB 18V-21 Recensione

Recensione Trapano Avvitatore Bosch Professional GSB 18V-21

Arriva all’interno di una comoda valigia in plastica dura che fa oltre da custodia per il trasporto ef possibile collegare attraverso dei ganci ad altre valigie utensili ed e dotata di due maniglie per agevolare il trasporto una superiore e una laterale.Nel kit di vendita   all’interno della valigia troviamo , trapano avvitatore,   due batterie GBA 18V 2.0Ah compatibili con altri utensili della stessa marca  e  uncaricabatterie rapido Professional GAL 18V-40a singola batteria e un set con 40 punte differenti, manuale e guida rapida, inoltre rimane abbastanza spazio per poter inserire anche altre punte ho oggetti .

IMG_2456

IMG_2472

Premetto che ho utilizzato  il trapano per uso hobbistico  e per piccoli lavoretti in casa  per montare un mobile ho per forare un muro , le sue dimensioni sono abbastanza  compatte  e il suo peso e di 1,2kg  con batteria per cui si riesce a tenere e gestire  bene in mano, ma allo stesso tempo robusto (mi e caduto da una piccola altezza senza ricevere danni) .

IMG_2461IMG_2470

Il trapano avvitatore ha la  possibilità i scegliere tre modalità  ,Forature ,Avvitamento e Foratura battente selezionabili  ruotando semplicemente la prima ghiera  e invece regolando la seconda ghiera  può scegliere tra 1 e 20 posizioni per la regolazione della coppia ed e possibile regolare la velocità massima di rotazione su due livelli.E dotato anche di una luce per illuminare il punto con un fascio abbastanza largo che si attiva durante l’utilizzo .

Per il mio utilizzo come dicevo per lavoretti in casa e hobby ne sono rimasto soddisfatto anche per la doppia batteria che permette una lunga autonomia e il kit di  40 punte e un plus. Consigliato!

lo potete acquistare su Amazon a questo link Trapano Avvitatore Bosch Professional 

Recensione Logitech G Pro Gaming

Recensione Logitech G Pro Gaming

Arriva all’interno di un bel packing semplice ma curato pero secondo me poco protetto, dove troviamo oltre la tastiera , adesivo ,manuale, cavo micro-USB/USB.Le dimensioni sono molto compatte non essendoci il tastierino numerico ed essendo rivolta soprattutto al Gaming e alla  trasportabilità, il materiale di cui e costruita e prevalente  plastica ma con buone rifiniture e un bel design.

IMG_2495IMG_2497IMG_2500

Sulla parte superiore destra troviamo due pulsanti uno per la regolazione veloce dei led della tastiera e il secondo per attivare modalità gioco.Nella parte  posteriore laterale  troviamo ingresso micro-USB , nella parte inferiore  e dotata di cinque gommini anti scivolo che la rendono molto stabile due piedini regolabili in due posizioni, infine il cavo di tipo micro-USB /USB e  lungo circa 1.90 cm ed ha  questa micro-USB a forma di tre punte che permette un aggancio/sgancio  veloce e sicuro.

IMG_2501IMG_2502IMG_20191112_114049

Collegata al pc viene subito riconosciuta consiglio per la gestione di scaricare e installare il software Logitech G Hub che permette di personalizza e impostare le scorciatoie dei tasti, regolare il colore dei led e assegnare molte altre funzioni programmabili.Concludendo dopo quasi un mese di test la  mia esperienza e stata più che  positiva soprattutto per un ottimo feed  dei tasti ma anche  per le sue dimensioni molto compatte non avendo tanto spazio sulla scrivania, difetto che ho riscontrato ma questo credo che vari da persona a persona , i primi giorni continuavo a cercare il tastierino numerico  ma poi ci si abitua.Consigliata per il Gaming ma anche per l”uso di tutti i giorni se avete poco spazio sulla scrivania!

la potete acquistare a questo link Amazon  Logitech G Pro

Recensione Hoomtaook Mensola da Doccia Organizzatore Senza Chiodi

Recensione Hoomtaook Mensola da Doccia Organizzatore Senza Chiodi

Arriva in una scatola di cartone all’interno troviamo, oltre la mensola colla , viti piu Fisher due ganci e manuale istruzioni per montare correttamente all’interno della doccia.La mensola e completamente in alluminio le sue dimensioni sono nei punti più larghi 33 x 12 x 6 cm ,l’installazione e semplice e intuitiva dopo aver pulito bene il punto dove sarà installata ho tolto la copertura dei due adesivi e applicato la colla e poi posizionato la mensola sul muro premendo infine ho applicato i due adesivi removibili attendendo. Dopo 24 ore e già possibile utilizzarla , il costruttore garantisce un peso di 15kg senza perforazione , ma dubito che gli raggiungerete se ci mettete bagno schiuma e shampoo . Nel caso fuoriuscisse un po’ di colla quando premete al muro la mensola potete rimuoverla con una lametta

potete acquistare a questo link Hoomtaook Mensola da Doccia Organizzatore Senza Chiodi

 

IMG_20190507_143631.jpg

Recensione Smart Wi-Fi Switch by Philfree

Recensione Smart Wi-Fi Switch by Philfree

Arriva all’interno di una semplice scatola di cartone al suo interno oltre hai due interruttori troviamo un foglio guida rapida che spiega velocemente l’utilizzo, compreso QRcode da inquadrare con il nostro fotocamera per scaricare l’applicazione  eHomeLife sul nostro Device, inoltre troviamo in dotazioni  le viti per poter chiudere i coperchi degli interruttori.

IMG_1504IMG_1510La mia idea era di collegarlo alla mia ventola da soffitto per renderla smart e poterla comandare vocalmente con Alexa ho l’assistente  Google  (app disponibile anche nel App Store) ma ho desistito in quanto le dimensioni dell’interruttore sono grandi (vedi foto) e non era possibile occultarlo . Per cui ho optato per  trasformare un ventilatore portatile in uno smart .

L’installazione semplice e veloce, ho tagliato il cavo  e collegato i cavi, poi installato la app eHomeLife sul mio smartphone . L’utilizzo dell app con Alexa e molto semplice da configurare basta seguire le istruzioni a video, consiglio  crearsi un account prima eHomeLife .

IMG_1512Screenshot_2019-05-21-14-36-02-861_com.meross.ehomeIMG_20190521_143358

Buon interruttore smart facile da installare in più e possibile utilizzarlo con IFTTT.

Lopotete acquistare su Amazon a questo link Smart Wi-Fi Switch by Philfree

 

 

 

Recensione Homedics PAC-35 MyChill 3.0 

 

Recensione Homedics PAC-35 MyChill 3.0 

Ne esisto due modelli che cambiano nella modalità delle velocità e nella dimensione dell’aria coperta. Il modello provato da me e il PAC-35con tre velocità e una copertura area di circa 1.80m , nella scatola troviamo: , manuale, spina europea più adattatore, e filtro (carboni attivi) già montato ha una durata di 540 ore, una spia led si accenderà per segnalare il momento di sostituirlo ed e acquistabile presso il sito del produttore a 12.99 EUR. L’utilizzo e molto semplice , basta sganciare il serbatoio riempirlo con acqua e tramite il tasto posizionati sulla parte superiore (sono presenti due tasti , accensione e regolazione velocità) scegliere una delle tre velocità della ventola , un spia led posizionato in mezzo hai due pulsanti che lampeggiare di rosso quando l’acqua e esaurita e possibile regolare il getto d’aria verso alto ho basso.Il MY CHIL funziona semplicemente raffreddando l’aria calda aspirata con l’acqua inserita nel serbatoio passante per un filtro mediante una ventola.Premetto che ha casa ho un condizionatore portatile, una ventola a parete e un ventilatore portatile per cui ho paragonato a questi Il raffrescatone per farmi un idea. Il mio test si e basato tenendolo vicino alla mia postazione pc (che e situata in una stanza dove non tanto grande dove batte quasi tutto il giorno il sole) con il getto d’aria rivolto verso me a una distanza di circa 50/60 cm impostato alla massima velocità ,sia una sensazione di freddo immediato (ricorda molto appena si esce dalla doccia) ma già allontanandosi dal getto diminuisce per cui per funzionare correttamente deve essere sempre diretto verso se stessi.Consumi di acqua e ed elettricità sono esigui, rumorosità forse alla massima velocità e un po’ troppo alta per poterlo tenere in camera da letto ma questo dipende da persona a persona.Difetti che ho riscontrato una volta riempito bisogna stare attenti a spostarlo mi e capitato che perdesse acqua , in quanto oltre al serbatoio l’acqua va nella parte inferiore del raffreddatore le giunture di chiusura non son stagne. Ho provato a togliere per curiosità il filtro ed e semplice da smontare ma ho trovato un po’ di difficoltà a reinserire il coperchio.

Homedics PAC-35 MyChill 3.0 

Homedics PAC-35 MyChill 3.0
Homedics PAC-35 MyChill 3.0

 

Tutorial Polaroid CUBE+ Facebook live streaming

Tutorial Polaroid CUBE+Facebook live streaming

 

Oggi vediamo un piccolo tutorial come andare in live su Facebook con la piccola Polaroid Cube 

Accendiamo la nostra Polaroid Cube

Accendiamo la rete  polaroid  cube wifi

Connettiamola al nostro smartphone via wifi

Apriamo polaroid cube app

Connetti alla mia Cube +

Premiamo il pulsante”Log in with Facebook  (ATTENZIONE dovete autorizzare app ad acceder al vostro profilo FB)

premete LIVE

Ora per far partire la live su FB premete “Stream Live Now”

Per fermare la LIVE premete “Stop Live Stream”